Macchie Colorate

Immagini, teatro, musica, eventi, viaggi, reportage.

Carnevale Vr 2010

Manifestazione carnevalesca  risalente al tardo medioevo, il Carnevale di Verona (il nome originale è Bacanàl del Gnoco) infatti la maschera più importante è il papa del gnocco

Il Papà del Gnoco è la principale maschera del carnevale veronese.

È un uomo anziano, rubicondo e con una lunga barba bianca (come Babbo Natale), vestito di broccato nocciola e mantello, con una tuba rossa a cui sono attaccati dei sonagli. Poiché è considerato il re del Bacanal del Gnoco, ha come scettro una grande forchetta dorata, in cui è infilzato uno gnocco di patata. Si muove a cavallo di una mula che, alla fine del periodo carnevalesco, viene tradizionalmente mangiata sotto forma di Pastissada, il piatto tipico della città. Durante la sfilata, assieme ai suoi servitori (i gobeti) dispensa caramelle per i bambini e confezioni di gnocchi per gli adulti.

Nato come tradizione del quartiere più antico, S. Zeno, viene eletto fra i suoi abitanti. Durante la domenica di elezione chiunque può partecipare alla votazione, ottenendo come ricompensa un piatto di gnocchi al pomodoro.






		
	

home info

Eventi

Add a comment